DOMANDE E RISPOSTE

Per conoscere Sinapsi

1.

Cosa è Sinapsi?

SINAPSI  è un applicativo Web Based per la descrizione e la gestione di patrimoni informativi afferenti a vari contesti. Sinapsi permette di descrivere e gestire qualsiasi tipo di risorsa informativa utilizzando tracciati standard o tracciati personalizzati.

2.

A chi è destinato sinapsi?

Destinatari di SINAPSI  sono principalmente enti pubblici e privati detentori di patrimoni informativi di qualsiasi genere: Archivi, Biblioteche, Musei, Centri di documentazione, Gallerie d’arte, Centri di ricerca e Aziende. Sinapsi può essere utilizzato anche da liberi professionisti che operino in qualsiasi settore della gestione delle informazioni (Archivisti, Documentalisti, Catalogatori free lance).

3.

Che tipo di risorse è possibile descrivere con Sinapsi?

SINAPSI  permette di descrivere, gestire e mettere in relazione tra loro risorse appartenenti a qualsiasi contesto informativo. 

4.

In quali lingue è disponibile sinapsi?

SINAPSI  è predisposto per una gestione multilingue dei comandi. al momento disponibile in Inglese Francese e Italiano). È possibile utilizzare il software per creare tracciati descrittivi in qualsiasi lingua.

TRACCIATI E STANDARD

1.

Con Sinapsi è possibile gestire i propri dati in conformità con gli standard più in uso?

SI. SINAPSI  permette di creare banche dati utilizzando modelli descrittivi conformi agli standard di settore [ISAD (G), ISAAR (CPF), ISDIAH, ISDF, EAD, EAC, EAG, ISBD(G), ICCD(F), ICCD(OA), ICCD(S) ecc.].

2.

È possibile personalizzare i tracciati descrittivi e le relazioni tra risorse in Sinapsi?

SI. I tracciati precaricati possono essere modificati dall’utente opportunamente accreditato in totale autonomia e senza necessità di intervenire sul codice. 

3.

E’ possibile gestire oggetti digitali con Sinapsi?

SINAPSI permette di caricare,gestire ed esporre sul web qualsiasi tipo di oggetti digitali. Per i formati più comuni (pdf, jpg, tif ecc.) è possibile visualizzare i file direttamente dal web attraverso un apposito tool integrato. 

4.

È possibile esporre le proprie risorse sul WEB utilizzando Sinapsi?

SI. SINAPSI si propone come un vero e proprio CMS permettendo di pubblicare sul WEB in modo personalizzabile le risorse gestite dall’ambiente di back end. 

5.

È possibile utilizzare Sinapsi per gestire teche digitali appartenenti a vari Soggetti?

SI. SINAPSI permette di gestire e pubblicare in un unico ambiente web dati descrittivi e risorse digitali di patrimoni appartenenti a soggetti diversi. 

6.

Esiste un controllo sulla possibilità di modifica dei tracciati?

La possibilità di modificare i tracciati e gli ambienti di gestione dei record è prerogativa dell’utente avanzato.

CARATTERISTICHE TECNICHE

1.

Su quale tecnologia è basata la gestione dei dati in Sinapsi?

SINAPSI è supportato dalla tecnologia di Neo4j, database a grafi. L’applicativo è sviluppato in JAVA

2.

Perché si è scelto di utilizzare un data base a grafi?

Il data base a grafi è per sua natura uno strumento particolarmente adatto alla gestione di dati complessi e collegati tra di loro attraverso un insieme di nodi e relazioni. 

3.

Quali vantaggi presenta l’utilizzo di un data base a grafi?

Una banca dati supportata dalla tecnologia a grafi si caratterizza positivamente per flessibilità, prestazioni ed espandibilità. Attraverso il DBMS a grafi è dunque possibile utilizzare tracciati descrittivi diversi e relativi a patrimoni diversificati.

4.

È possibile importare in Sinapsi dati provenienti da database relazionali?

SI. La flessibilità di SINAPSI permette di modellare tracciati di atterraggio in grado di accogliere dati provenienti da data base relazionali anche in modo incrementale facilitando le procedure di mapping e le attività di importazione dei dati. 

5.

È possibile esportare i dati da Sinapsi ed importarli in un data base relazionale?

SI. SINAPSI prevede la possibilità di esportare i dati in formato tabellare e di ricostruire la banca dati in ambiente relazionale attraverso un sistema di id.

Sinapsi Prevede inoltre la possibilità di esportare i dati in formato XML

6.

Sinapsi prevede diversi profili di accesso?

SI. La gestione dei privilegi di accesso è organizzata in Sinapsi in modo estremamente granulare. Tutte le funzionalità di SINAPSI sono definibili come privilegi di accesso.

MODALITA’ DI RILASCIO

1.

Per utilizzare SINAPSI è necessario effettuare una procedura di installazione?

NO. SINAPSI non richiede procedure di istallazione, per utilizzare Sinapsi è sufficiente collegarsi all’indirizzo web di riferimento ed inserire le proprie credenziali. Un pc ed una connessione web è tutto ciò che serve.

2.

Come viene rilasciato Sinapsi?

SINAPSI viene rilasciato in modalità SAS. La licenza SAS si configura come un canone di noleggio di un software e dello spazio web che ospita l’applicativo e la banca dati da esse gestita. Le attività di hosting e di manutenzione e gestione del server sono comprese nel costo del servizio.

3.

Che tipo di hosting è previsto per gli utenti SAS?

Lo spazio web a disposizione è determinato dal profilo di abbonamento richiesto, è prevista una procedura di back-up periodico dei server per assicurare continuità in caso di emergenze.

4.

È possibile installare Sinapsi su propri Server?

SI. A richiesta è possibile configurare e gestire le istallazioni SINAPSI su propri server ed in totale autonomia.

ALTRE DOMANDE? CONTATTACI!