Sinapsi come strumento per la ricerca demografica

L’indicizzazione dei registri dell’Anagrafe Napoleonica del Comune di Tarquinia

I registri dell’Anagrafe Napoleonica sono una fonte importante per la demografia storica: le informazioni che recano, anche se limitate nel tempo, forniscono un quadro esaustivo e completo delle dinamiche demografiche, in particolare dei piccoli centri, e consentono di raccogliere informazioni preziose in merito alla struttura dei nuclei familiari e all’andamento popolazione.

La flessibilità di Sinapsi ha permesso di costruire e sperimentare un modello descrittivo per l’analisi dei dati relativi alla popolazione ricavabili dai registri dell’anagrafe napoleonica del comune di Tarquinia, con particolare riferimento alla possibilità di ricostruire, attraverso un sistema di relazioni tra record, il reticolo di legami parentali e di altro genere tra individui appartenenti ad un contesto geografico ristretto. L’aspetto più interessante di questa sperimentazione è stato senza dubbio la possibilità di collocare le schede di indicizzazione dei singoli atti e le schede relative alle anagrafiche della popolazione nel contesto archivistico del quale gli atti fanno parte .

I dati demografici ricavabili dagli atti dell’anagrafe napoleonica sono stati inseriti in schede descrittive dipendenti gerarchicamente dalle schede di descrizione archivistica ISAD delle singole unità.

L’ambiente di lavoro e consultazione è suddiviso in due aree :

  1. “Archivio storico Comune di Tarquinia”, per la gestione e navigazione delle schede descrittive dei singoli atti, collocabili nel contesto gerarchico tipico della descrizione archivistica.
  2. “Anagrafe Napoleonica” per la gestione di record intestati ad ogni individuo citato negli atti suddetti.

GESTIONE SCHEDE ATTO 

Il tracciato dedicato all’indicizzazione del singolo atto è stato inserito nel contesto archivistico di riferimento come livello inferiore della scheda descrittiva Unità Archivistica riferita al registro.

I registri sono stati inseriti all’interno delle quattro serie di riferimento: Nascita; Matrimoni; Morti e Rubriche.

Sono stati creati quattro modelli descrittivi per la gestione delle informazioni di indicizzazione desumibili dagli atti e dagli strumenti di corredo coevi, tali modelli corrispondono alle schede disponibili per l’inserimento dati:

Atto di matrimonio

Atto di nascita

Atto di morte

GESTIONE SCHEDE ANAGRAFICHE – ANAGRAFE NAPOLEONICA

Tutti i campi di gestione delle informazioni riguardanti gli individui citati negli atti (battezzato, defunto, sposi, paternità, testimoni ecc.) sono gestiti utilizzando campi di tipo indice così da generare automaticamente il collegamento alle schede anagrafiche intestate ai singoli individui.

Inserendo la stringa corrispondente al nome di persona da indicizzare nel campo indice il software genera una scheda anagrafica intestata con la stessa stinga o, se la scheda è già presente nel data base, un collegamento con essa.

La scheda anagrafica è stata pensata per gestire tutte le informazioni che consentono di riprodurre il reticolo di legami parentali o di altra natura tra gli individui presenti nella banca dati.

Il tracciato così costruito ha permesso di sperimentare con successo le possibilità offerte da Sinapsi come strumento per la gestione di banche dati anagrafiche integrate con informazioni propriamente archivistiche, particolarmente interessante è risultata la possibilità di ricostruire il reticolo di relazioni tra individui incrociando le informazioni provenienti dai diversi atti.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *